Realizzazione depliant

Devo realizzare il depliant del mio centro. Che consigli mi può fornire al riguardo?

Il depliant del centro è uno strumento fondamentale di comunicazione.

In effetti può rappresentare:

  • un supporto alla vendita per chi accoglie il cliente: aiuta ad argomentare le varie proposte commerciali;
  • un veicolo di comunicazione che va all'esterno, distribuito in locali, facendo buchettaggio, con operazioni di mailing, prelevato dai clienti e consegnato a familiari, amici, ecc. 

Realizzare un buon depliant non è cosa semplice: è necessario essere creativi e commerciali allo stesso tempo.

Proviamo a dare alcune indicazioni di massima.

Generalmente un dépliant ha una copertina, un interno, e un retro (di copertina); vediamo come si distribuiscono i contenuti su queste tre superfici:

Copertina
Deve essere di impatto per attirare l'attenzione e proiettare da subito un’immagine professionale; per questo si tendono ad usare immagini e grafica molto suggestive. E' necessario mettere in evidenza il marchio. Può a volte essere consigliabile anticipare qualche messaggio di particolare importanza (proposta promozionale, vantaggio competitivo, ecc.) che inviti alla lettura. 

Interno
All'interno dobbiamo illustrare la gamma di servizi offerti. Nel farlo chiediamoci: perché il cliente dovrebbe acquistare i miei servizi? Ogni persona non acquista servizi ma soluzioni di problemi.

Confezionando il materiale teniamo presente che al cliente importa poco delle caratteristiche tecniche o del processo che porta all'erogazione del servizio: ciò che gli interessa è il punto di arrivo, il risultato, che cosa ottiene acquistando quel servizio. La comunicazione deve far perno, perciò, su quest’aspetto. Una impostazione del tipo: i tuoi problemi… le nostre soluzioni... risulta più incisiva della descrizione del processo, o tecnica seguita. L'esposizione dei vari servizi deve dunque tendere ad illustrare le opportunità offerte con un percorso logico e sequenziale. L'efficacia spesso passa attraverso il percorso espositivo.
È inoltre necessario illustrare, eventualmente in maniera trasversale, cioè spalmandoli lungo il percorso, i vantaggi competitivi (che cosa offro in più o meglio della concorrenza). La valutazione e il raffronto dei vantaggi competitivi saranno gli elementi che ci faranno guadagnare o perdere la preferenza dell'interlocutore. 

Il retro
Generalmente sul retro si mettono in evidenza (se ci sono) le promozioni. È comunque sempre consigliabile dare tutte le modalità per contattare il centro: tel, fax, e-mail, indirizzo internet e indirizzo civico, molto meglio se con piantina e indicazioni su come raggiungerci.
Un'avvertenza: facciamo uno sforzo di immedesimazione nel nostro interlocutore, il materiale che produciamo non dovrà necessariamente piacere a noi, ma sicuramente a lui.

Prosegui la lettura dei seguenti servizi dedicati nel marketing scegliendo dalla colonna a destra.